Helena Mattsson / Una diva americana nata a Stoccolma

Helena Mattsson / Una diva americana nata a Stoccolma

Helena Mattsson è un’apprezzata attrice svedese nata a Stoccolma il 30 marzo del 1984. Da sempre appassionata di recitazione, ha mosso i primi passi in questo mondo lavorando nel cabaret dopodiché si è prima trasferita a Londra per frequentare un importante corso di recitazione e quindi a Hollywood dove ancora attualmente è residente. La sua carriera cinematografica è stata bagnata nel 2004 grazie al regista e sceneggiatore svedese Mikael Hafstrom che l’ha voluta nel suo film Drowning Ghost – Oscure presenze affidandole una parte secondaria.

Helena Mattsson, i principali successi in carriera

L’attrice svedese si è imposta all’attenzione del grande pubblico nel 2007 per effetto dell’ottima interpretazione resa nei panni di Miranda Hollander nel film Species IV – Il risveglio, sotto la regia di Charles Band. Nel 2009 ha collaborato con Charles Band per il film fantascienza Il Mondo dei replicanti mentre l’anno successivo, il celebre cineasta Jon Favreau l’ha voluta nel secondo capitolo della saga cinematografica dedicata al personaggio dei fumetti Marvel, Iron Man. La Mattsson ha lavorato e si è fatta apprezzare molto anche in televisione recitando in episodi di celebri serie quali CSI: NY, CSI Scena del crimine, Cold Case – Delitti irrisolti, CSI Miami, Due uomini e mezzo, Desperate Housewives, The Mentalist, Nikita e American Horror Story.
 

Film di Helena Mattsson recensiti su IlCinescopio.it

L'amore prima di tutto film trama cast L’amore prima di tutto (2015)

 
Account Instagram di Helena Mattsson
Account Facebook di Helena Mattsson
 


PER RESTARE AGGIORNATO SEGUICI SUI SOCIAL CLICCA SU MI PIACE
Chiudi il menu