La rete non dimentica

La rete non dimentica

La rete non dimentica (titolo originale Shattered Silence) è un film televisivo di genere drammatico – thriller realizzato nel 2012 negli Stati Uniti dalla Moody Independent per la regia di John Stimpson il quale ha curato tante altre pellicole trasmesse in Italia tra cui Ricordi spezzati, La verità su mia figlia e Tradimenti fatali. Il soggetto e la sceneggiatura sono stati curati dallo stesso regista e da Marcy Holland mentre i principali protagonisti sono Liz Vassey e Jenn Proske.

La rete non dimentica | Trama

Rachel è una donna che sente di aver raggiunto tutti gli obiettivi che si era prefissata per la propria esistenza. In particolare è soddisfatta della propria situazione affettiva in quanto è mamma di una splendida ragazza di nome Dina con la quale ritiene di avere un rapporto straordinariamente limpido. Nello specifico Rachel è convinta che la figlia gli racconti tutti i fatti che caratterizzano la sua quotidianità per cui si ritiene in grado di monitorare eventuali problematiche. Tuttavia questo si dimostra essere soltanto una chimera giacché un terribile giorno deve fare i conti con il drammatico suicidio della figlia. Non riuscendo a capire cosa possa averla spinta ad un gesto così estremo inizia a investigare maggiormente sulla sua esistenza ed in particolar modo in ambito social. Rachel va visionare tutti gli account social della figlia scoprendo come sia stata vittima di bullismo il che l’ha indotta a prendere in considerazione il suicidio. Durante questa fase investigativa la stessa Rachel sarà destinataria di alcune minacce il che è sintomo di una situazione ancora maggiormente preoccupante che metterà a rischio la sua stessa di vita. 

La rete non dimentica | Cast

Liz Vassey – Rachel

Jenn Proske – Dina

Ryan Kelley – Mark

Kelly Goss – Skylar

Rachel Delante – Claire

Chiudi il menu